rassegnaCi scusiamo con i lettori ma a causa di un problema tecnico, oggi 7su7 esce in forma sintetica. L’occasione ci è gradita per augurare buona giornata

 

Le principali notizie di oggi

 

Doping russo, affare di Stato. Chiesta la sospensione dell’atletica ai prossimi Giochi. L’agenzia mondiale: togliere le medaglie olimpiche. Mosca: attacco politico

 

Aung San Suu Kyi fa il pieno di voti e può sperare di cambiare il regime. Alle elezioni in Birmania la Lega per la democrazia ha conquistato il 70% dei consensi. Ora potrebbe cambiare la Costituzione e vedersi aprire la strada verso la presidenza.

 

Picchiare agenti non è reato. Liberati i teppisti. Polemica di Alfano dopo i fatti di Bologna: «Noi arrestiamo, i giudici scarcerano». Proteste dell’Anm.

 

Manovra/ Comincia al Senato la maratona sugli emendamenti alla manovra economica e si profila la possibilità di un asse tra minoranza Dem, Sel, M5S sul limite all’uso del contante che il governo intende alzare a 3 mila euro e che ha suscitato parecchie polemiche.

 

Tra le novità, secondo le proposte di modifica alla legge di Stabilità, l’esenzione dal pagamento di Imu e Tasi per i coniugi separati e per gli immobili in comodato ai figli.

 

L’economista Roberto Perotti ha lasciato l’incarico di consulente a palazzo Chigi per la spending review e ha detto: «in questa fase non mi sentivo molto utile».

 

L’Ocse: l’Italia cresce, bene il Jobs Act

 

L’ipotesi Della Valle tenta una parte di Forza Italia, Quagliariello e Fitto.

 

Barcellona, il parlamento catalano vota l’addio alla Spagna ma lo scrittore Javier Cercas dice: la Catalogna indipendente è solo un bluff.

 

Sala indagato per truffa. L’ad di Expo denunciato da un imprenditore. Fascicolo archiviato.

 

Volkswagen regala un bonus ai clienti Usa.

 

Mafia Capitale/ Odevaine accusa Totti: soldi in nero ai vigili per far scortare i figli

 

La Banca Mondiale: altri 100 milioni di persone in povertà se non si cambia il modello di sviluppo. Nei prossimi quindici anni previsto un forte deterioramento ambientale per le emissioni che provocano il riscaldamento globale.

 

Lo stilista di Renzi vestirà la Nazionale. Accordo della Figc: fino al 2018 con l’azienda fiorentina Scervino