L’Istituto Superiore di Sanità ha redatto ha redatto l’ultimo bollettino Influnet fornendo un quadro dei casi di influenza in Italia. Secondo i dati dell’Iss durante la quarta settimana dall’inizio della sorveglianza per la stagione in corso (28 ottobre - 3 novembre 2019), ovvero la quarantacinquesima settimana del 2019, l'incidenza totale è pari a 1,97 casi per mille assistiti, ma nella fascia di età 0-4 anni arriva a 3,91 casi per mille assistiti.

In meno di un mese di sorveglianza sono state 341.000 le persone infette dal virus in Italia, con un picco di 119.000 casi solo la settimana passata, prevalentemente bambini. In quasi tutte le Regioni l'incidenza è sotto la soglia basale, tuttavia quella osservata in talune regioni «è fortemente influenzata dal ristretto numero di medici e pediatri che hanno inviato, al momento, i loro dati».

Lo studio è stato seguito da 794 medici sentinella, i quali hanno inviato dati relativi alla frequenza di sindromi influenzali tra i propri assistiti.