Un uomo è stato ucciso dalla polizia sul London Bridge. Lo riferisce Sky News. L'area era stata isolata dopo che un individuo era stato visto correre avendo in mano un coltello.

A metà del ponte un camion bianco interrompe la strada. Lo afferma la Bbc.

L'uomo cui la polizia britannica ha sparato oggi su London Bridge, e che secondo Sky News è stato ucciso, come anticipato aveva in mano un coltello. Lo riferiscono testimoni citati da Metro online. Al momento Scotland Yard non conferma se si tratti di un episodio di matrice terroristica.

Secondo il giornalista della Bbc, John McManus, testimone oculare dell'accaduto, l'assalitore potrebbe non essere uno solo. A distanza, McManus ha detto di aver visto «un gruppo di uomini» scagliarsi contro un'altra persona e quindi di aver assistito all'arrivo della polizia, inclusi agenti armati, che hanno evacuato il ponte e iniziato a far fuoco. Colpi, secondo questo racconto, sono stati sparati anche dopo quelli che hanno colpito un presunto aggressore.